Si incrementa ulteriormente la lista di reati, da cui potrà derivare la responsabilità amministrativa di società, enti ed associazioni, nel caso in cui siano commessi dai soggetti di vertice, sia dipendenti che collaboratori (normativa 231). Di quali novità si tratta?

Pubblicato in SOCIETARIO

Il disegno di legge n. 726/2018 introduce alcune significative novità nel D.lgs. n. 231/2001 in materia di responsabilità da reato degli enti, che determineranno un impatto rilevante nei sistemi di governance e di controllo delle società di capitali. Di quali variazioni si tratta?

Pubblicato in SOCIETARIO

La recente entrata in vigore del Regolamento UE n. 2016/679 sulla privacy (GDPR) ha posto a carico delle imprese un onere di responsabilizzazione circa il trattamento dei dati rendendo opportuna l'adozione di un modello organizzativo, che consenta di mappare i rischi e, conseguentemente, di individuare misure di sicurezza e codici di condotta per affrontare i casi di violazione dei dati personali (cd. data breach). L'articolo 4 GDPR definisce violazione dei dati personali "la violazione di sicurezza

Pubblicato in SOCIETARIO
Back to Top