Lunedì, 22 Maggio 2017 13:24

Equity crowdfunding: gli adeguamenti statutari obbligatori per le PMI

Written by
Rate this item
(0 votes)

Tutte le PMI, in forma di società a responsabilità limitata, l'accesso all'equity crowdfunding come strumento di finanziamento. Prima di presentare una raccolta di capitali su uno dei portali autorizzati è necessario tuttavia provvedere ad adeguare lo statuto della società. Quali sono le modifiche necessarie?

Lo statuto della società a responsabilità limitata deve garantire ai soci di minoranza, diversi dall’investitore istituzionale,  

  1. il diritto di recesso ad nutum entro sette giorni dall’ordine;
  2. il diritto di revoca dell’investimento se, durante l’offerta, intervengono fatti nuovi o errori materiali;
  3. il meccanismo della co-vendita per favorire la sua uscita dalla compagine sociale nel caso di trasferimento a terzi della quota di controllo.

Lo statuto può, invece, stabilire

  1. la creazione di categorie di quote di partecipazione al capitale sociale fornite di diritti diversi (ad esempio, quote non proporzionali ai conferimenti o quote che attribuiscono ai titolari particolari diritti riguardanti l’amministrazione della società, come il diritto di veto su determinate decisioni dell’organo amministrativo);
  2. operazioni sulle proprie partecipazioni, in deroga all’articolo 2474 cod. civ., in attuazione di piani di incentivazione, che prevedano l’assegnazione di quote di partecipazione a dipendenti, collaboratori o componenti dell’organo amministrativo, prestatori di opera e servizi anche professionali.

Pertanto, l'utilizzo dell'equity crowdfunding non può prescindere da un'analisi preliminare dello statuto sociale e dall'inserimento delle necessarie modifiche richieste dalla legge.

Avv. Marco De Paolis

STUDIO LEGALE DE PAOLIS
Piazzetta Monsignor Almici, 13
25124 Brescia
T. +39 030 2421245
F. +39 030 2449678
E. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Leggi 716 times Last modified on Mercoledì, 23 Ottobre 2019 16:26
Back to Top